De Interpretatione by Aristotele, a cura di Dario Antiseri

By Aristotele, a cura di Dario Antiseri

Show description

Read or Download De Interpretatione PDF

Similar ancient & medieval literature books

Rhetorical Exercises from Late Antiquity: A Translation of Choricius of Gaza's Preliminary Talks and Declamations

The 1st translation, produced through a crew of 8 students, of the Declamations and initial Talks of the sixth-century sophist Choricius of Gaza. Declamations, deliberative or judicial orations on fictitious topics, have been the elemental complicated workouts of the rhetorical faculties of the Roman Empire, of curiosity additionally to audiences open air the colleges.

Interaction in Poetic Imagery: With Special Reference to Early Greek Poetry

This is often an strange and unique contribution to literary thought. Michael Silk is a classicist, yet his e-book is worried not just with the literature of antiquity, but additionally with the speculation of literature as such: it investigates a facet of poetic imagery within the functional context of historic poetry. during the research, many illustrative passages from English verse are mentioned, however the corpus of poetry selected for specific recognition is early Greek lyric and drama (up to and together with Aeschylus and Pindar) and the different hundred appropriate passages from this corpus are tested systematically.

Additional resources for De Interpretatione

Sample text

Senza vederne la denotazione, una domanda come quella di Giorgio IV significa che si richiede una informazione riguardo l'idelttità delle due denotazioni. Per un approfondimento dei concetti di estensione e intensione, cfr. A. PASQUINELLI, Introduzione alla logica simbolica, Torino, 1957. com/Baruch_2013 3 Il verbo III. - Verbo è quello che consignifica inoltre una determinazione temporale, nessuna delle sue parti ha significato se presa separatamente, ed è sempre segno di ciò che si dice di altro.

021). Il mondo dunque è la totalità dei fatti scomponibili in fatti atomici e questi sono a loro volta costituiti da oggetti semplici che sono la sostanza del mondo. Siamo co11 ciò in pieno atomismo logico (e/r. B. L, La fìi

Cfr. D. , cap. VII e cap. VIII). Ciò per parlare dell'aspetto mctodologico della filosofia del linguaggio, aspetto che certamente ne riassume la caratteristica piu importattte e piu carica di futuro, anche se in qualcbe filosofo, come ad es. in L. enstein o G. Ryle, l'aspetto della terapia linguistica di discorsi che "vanno in vacanza" e "girano a vuoto" prende il sopravvento. "Il filosofo - dirà \Vittgenstein - tratta una questione come una malattia" (L. , parag. 255). E sarà sempre di 1Vittgenstein l'idea cbe "la filosofia è la battaglia contro lo stregamento lin,~uistico ddl'intdletto" (Ibidem, parag.

Download PDF sample

Rated 4.81 of 5 – based on 46 votes